chiaranonmente

quello che sfugge agli occhi ma merita di lasciare una traccia

Oggi

Oggi é un cluster, una piccola perla incastrata nel flusso infinito del tempo, come questa stanzetta in cui dormiamo in tre, in una notte di mezza estate.
In cui dormono in due per la verità, perché io sto sveglia a scrivere al buio, accucciata su un pezzetto di letto.
Un solo ventilatore comprato dopo molti ripensamenti e i nostri piedi puntati contro, per prendere sonno in questo palazzone accaldato dai muri sottili, costruito a risparmio negli anni sessanta.
Io sto accucciata, a smaltire la violenza dell’ultimo colloquio di lavoro in batteria, durato appena dieci minuti, con l’unico anestetico che con me funzioni veramente.Butto giù due parole e dentro di me qualcosa sutura quello che c’è da suturare.
Stanotte vedo questo oggi da lontano, con noi due giovani, pieni di problemi e speranze e Saul piccolo.
Il quadro in questa stanza buia, luglio 2015, anni 41,34 e 4, mi intenerisce. Sfruttato sul lavoro, madre disoccupata, bambino strappato dalle sue radici e passato attraverso una violenza scolastica.
Ci guardo dai miei sessant’anni.
E ho solo voglia di piangere,di nostalgia,di rabbia e di tenerezza.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Oggi

  1. agenda19892010 in ha detto:

    Buona domenica .☺.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: