chiaranonmente

quello che sfugge agli occhi ma merita di lasciare una traccia

Amaro

Non ci sono lacrime, per chi ha tradito se stessa.
Non ci sono aiuti.
Ci sono i sensi di colpa di madre, che ti levano il sonno.
E basta.
Ho aperto le mie mani ed erano vuote.
Adesso ho la mia pena e nessuna luce dentro questo tunnel.
Gli avvoltoi affilano gli artigli.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Amaro

  1. unazzurrocielo in ha detto:

    se apri le mani e sono vuote, puoi usarle e prendere per mano un’altra mano, sembra un gesto da poco, ma racchiude un significato grandissimo
    un abbraccio
    Annamaria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: