chiaranonmente

quello che sfugge agli occhi ma merita di lasciare una traccia

SENZA RIPOSO

L’hanno chiamata sindrome delle gambe senza riposo (Syndrome of Restless Legs).
É l’impossibilità di tenere le gambe, ferme nella stessa posizione, per più di qualche secondo.
É la necessità impellente di muoverle,in preda ad una forza che ti impugna da dentro, e che ti obbliga a non addormentarti, se non per sfinimento.
SRL, stanotte mi ha distrutta e spaventata.
Mi sentivo precipitare in un vortice di nervi incontrollabili e il bisogno di aggrapparmi a qualcosa, senza allo stesso tempo, poter rimanere ferma.
É la prima volta che mi scuote così.
É un malfunzionamento nella produzione di dopamina, dicono.
É una porta lasciata socchiusa, dalla quale l’inondazione che ho dentro,
approfitta per traboccare un po’ fuori.
É roba da donne,é carenza di ferro,é stress accumulato,é Anima che sente,é Anima che reagisce.
É un cavallo selvaggio, e io ci sto sopra, a pelo, con le dita serrate nella sua criniera, combatto per non cadere.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

4 pensieri su “SENZA RIPOSO

  1. unazzurrocielo in ha detto:

    terribile non riuscire a riposare la notte…. ne so qualcosa… non per srl ma per altri motivi
    un abbraccio
    Annamaria

  2. RosaVelata in ha detto:

    E’ un problema di ritorno linfatico: gambe in su e testa in giù, dovresti star meglio. Questo per rispondere con la prosa alla poesia.
    Se poi volessimo indagare sulla simbologia dell’acqua (linfa) che ristagna, beh… ci porterebbe sicuramente al femminile, come giustamente scrivi nella tua bella descrizione introspettiva.
    Brava
    Baci

    • Grazie del consiglio!In realtà quando non ne posso proprio piú,é quello che mi viene da fare,mettendo sotto le gambe il cuscino che ho sotto la testa.
      Gli archetipi dell’acqua e dei cavalli,popolano spesso i miei sogni,e quasi sempre,nel sogno,mi travolgono.
      Ho scoperto da poco le tue poesie.
      Meravigliosamente evocative,parlano una lingua che la mia “anima” può capire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: